La prova abito è uno dei momenti più attesi e più carichi di emozione di tutto il percorso organizzativo.

Ogni sposa sogna fin da bambina l’abito bianco e, quando arriva il momento di sceglierlo, non c’è camomilla che tenga: l’ansia è a mille!

Se anche per te è tempo di fare la prima prova abito, ecco alcuni consigli utili per affrontarlo al meglio.

prima prova abito - sposa di spalle

Fissa un appuntamento

Il primo consiglio che voglio darti è quello di fissare gli appuntamenti negli atelier in cui vorrai andare. Molti negozi di abiti danno anche la possibilità di non prendere appuntamento, ma credo sia un passaggio necessario. Solo con una data stabilita, le commesse ti dedicheranno tutto il tempo necessario per la tua prima prova abito.
Se fai “un’improvvisata”, seppur ti accoglieranno ugualmente, potresti non avere tutte le attenzioni che meriti.

Porta con te le persone giuste

Alla prima prova abito, porta con te solo le persone di cui ti fidi di più e non esagerare con l’entourage. Tutti vorranno esserci, ma circondati solo delle persone giuste.
Non farti trasportare dalle emozioni e non cercare di accontentare tutti!
Alla prima prova dovranno esserci solo le persone che ti conoscono davvero bene e che sanno cosa vuoi.
Un’amica un po’ cinica o una cugina troppo invadente potrebbe rovinarti il momento.

prima prova abito - damigella sistema abito alla sposa

Stabilisci subito un budget

Non cadere della trappola di voler provare anche ciò che non puoi permetterti.
Se hai un budget da non superare per nessuna ragione al mondo, comunicalo immediatamente alla commessa che ti segue nella scelta. Sarà suo dovere mostrarti gli abiti giusti e trovare la giusta soluzione per le tue esigenze.

Sappi che la regola vuole che il vestito fuori budget sarà quello di cui ti innamorerai!

Non precluderti nulla

Dopo aver fissato un budget, sii aperta ad ogni proposta.
Anche se non ami l’abito da principessa o il pizzo non rientra nei tuoi gusti, prova un po’ di tutto. Prenditi il tuo tempo per analizzare ogni forma ed ogni tessuto.
La prima prova abito è importante proprio per questo: anche se non troverai l’abito giusto al primo appuntamento, capirai immediatamente quale non lo è a prescindere!

Sii sincera con te stessa

Lo so, è il tuo sogno da bambina. Ma sii sincera con te stessa e valorizzati al meglio. Nessuno ti vieta nulla, ma tra le emozioni sii razionale!

Se non sei alta un metro e settanta, perché ingoffarti in un abito con strati e strati di tulle?Se non hai un seno prosperoso, perché far scomparire il tuo seno a coppa di champagne in uno scollo all’americana?

Io sono del parere che c’è un abito giusto per ogni donna ed ogni donna è speciale per ciò che è!
Scegli un abito che rispecchi la tua personalità, lo stile del tuo matrimonio e che valorizzi al meglio i punti forti della tua fisicità.

prima prova abito - sposa di schiena

Inoltre alla prima prova abito…

  • indossa l’intimo color carne e a taglio laser: si adatterà a qualsiasi abito proverai;
  • fai la ceretta: le commesse non ti lasceranno mai da sola, ti sentirai molto più a tuo agio e vivrai la vestizione con molta più tranquillità;
  • sicuramente alla prima prova non avrai ancora scelto l’acconciatura, ma simula un raccolto o un semi raccolto così da vedere come potrà essere l’effetto finale;
  • in ogni caso, porta con te una forcina o un elastico: se vorrai provare il velo potrai già creare una base d’appoggio per quest’ultimo;
  • fai un trucco leggero e un po’ più ricercato rispetto a quello quotidiano: anch’esso ti aiuterà ad avere un quadro completo del look sposa.

Ora sei pronta per la prima prova abito.

Emozionati, sorridi e amati.  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!